Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 588

Stefano Cipani regista di "Mio fratello rincorre i dinosauri" inaugura la 15^ Rassegna Internazionale Cinema Scuola “Incontri di civiltà”.

Stefano Cipani regista di "Mio fratello rincorre i dinosauri" inaugura la 15^ Rassegna Internazionale Cinema Scuola “Incontri di civiltà”.

Sarà il giovane regista Stefano Cipani, autore del fortunato film Mio fratello rincorre i dinosauri  tratto dal best seller omonimo di Giacomo Mazzariol, ad inaugurare la 15^ Rassegna Internazionale Cinema Scuola della Coop Soc Il Nuovo Fantarca.

Cipani incontrerà nei giorni 25, 26 e 27 novembre, presso il Cinema Galleria e il 26 pomeriggio presso l’IPM Fornelli, i ragazzi degli istituti scolastici di Bari e  provincia. Saranno in totale circa tremila i ragazzi che vedranno anche nei giorni successivi il film di Cipani, a cui seguiranno altri titoli interessanti per affrontare tematiche di educazione alla nonviolenza, alle relazioni costruttive, all’ambiente, al bene comune. La Rassegna presenta ventidue titoli che verranno proiettati non solo a Bari ma anche a Molfetta, Trani, Barletta e per la prima volta a Foggia. Oltre a Cipani, saranno ospiti nei giorni 23 e 24 gennaio le due documentariste-giornaliste Anna Migotto e Sabina Fedeli che presenteranno il loro bel documentario #AnneFrank. Vite Parallele in contemporanea alla Mostra Anna Frank. Una storia attuale realizzata dal Nuovo Fantarca in collaborazione con la Casa di Anna Frank di Amsterdam, l’Ass. Proforma di Modena e l’Assemblea legislativa Regione Emilia Romagna e con l’Università di Bari Dipartimento Studi Umanistici. La Mostra sarà allestita dal 20 al 30 gennaio presso il Museo Civico di Bari. Il 27 gennaio presso il Liceo Socrate, sarà proiettato il documentario Son morto che ero bambino. Francesco Guccini ad Aushwitz, con la partecipazione del regista Francesco Conversano. Il 13 febbraio sarà proiettato in anteprima regionale il documentario Controcorrente di due giovanissimi autori Claudia Carotenuto (documentarista) e  Daniele Giustozzi (biologo) che per la prima volta affrontano la questione ambientale nel nostro paese analizzando la questione dell’acqua, in un viaggio inchiesta che attraversa l’intero paese. Il 18 febbraio sarà ospite della Rassegna un altro giovanissimo autore Phaim Bhuiyan, con il suo pluripremiato film Bangla sui temi delle seconde generazioni di immigrati in Italia. Il 18 marzo, con la presentazione di un’altra interessante opera prima, Zen sul ghiaccio sottile, con la sua regista Margherita Ferri. Gli autori che interverranno, parteciperanno di pomeriggio anche presso l’IPM N. Fornelli. Altri film presenti in rassegna: Il Re Leone di Jon Favreau, Blinded by the light di Gurinder Chadha, L’uomo dal cuore di ferro di Cèdric Jimenez,  Green Book di Farrelly, lo splendido Dilili a Parigi di Michel Ocelot, Martin Eden di Pietro Marcello, Pinocchio di Matteo Garrone, Butterfly di Alessandro Cassignoli e Kasey Kauffman, Piccole Donne della talentuosa Greta Gerwig, Il professore e il pazzo di Mel Gibson, in prima regionale lo straordinario Styx di Wolfgang Fischer  e per i più piccoli  Mia e il leone bianco di Gilles De Maistre, Ploy di Arni Asgeirsson, Ralph Spacca internet di Rich Moore, ancora due film in  prima regionale Gordon Paddy e il mistero delle nocciole  di Linda Hamback e Mirai di Mamoru Hosoda, e il poetico Dumbo di Tim Burton. I film sono tutti accompagnati da schede filmiche e dibattiti con esperti, più una serie di laboratori di alfabetizzazione ed educazione all’immagine.  

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Torna in alto

Sezioni

Rubriche

News Locali

Servizi

Chi Siamo

Seguici Su: