Iraq, manifestazioni contro il governo a Baghdad: tre morti e oltre 200 feriti

Più di 3.000 persone sono scese in piazza Al Tahrir nella capitale Baghdad per protestare, per la prima volta dalla nascita del governo nel 2018, contro la corruzione dei politici dell'Iraq e l'alta disoccupazione nel paese. La polizia, dopo aver cercato di disperdere la folla, ha sparato contro i manifestanti. L'attuale bilancio è di tre morti e oltre 200 feriti.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Sezioni

Rubriche

News Locali

Servizi

Chi Siamo

Seguici Su: